Guardare oltre i confini

One thought on “Guardare oltre i confini

Add yours

  1. Un video rivelatore, realizzato con la partecipazione di cittadini europei e rifugiati o richiedenti asilo. L’esperimento è basato sulla teoria di Arthur Aron: bastano quattro minuti di sguardo ininterrotto fra due persone per rompere le barriere psicologiche e culturali e creare intimità emozionale.

Lascia un commento

Up ↑