Segnalibro

Un politico pensa alle prossime elezioni; uno statista pensa alla prossima generazione.

James Freeman Clarke

3 thoughts on “Segnalibro

Add yours

  1. Dopo due ministri degli esteri impiegatucci di partito, e una stampella per la maggioranza, sarebbe ora di poter contare con qualcuno che il mondo lo conosce davvero.

Lascia un commento

Up ↑