Little Miss Sunshine: il coraggio di essere

La scena del concorso di bellezza per bambine del film “Little Miss Sunshine” (commedia drammatica del 2006) rappresenta una critica a questa pratica diffusa negli Stati Uniti, attraverso la quale le bambine vengono vestite e truccate, come se fossero adulte, e così esibite e sfruttate per i fini commerciali di un lucrativo circuito e la soddisfazione di ambizioni frustrate delle loro famiglie.

Sulle note del brano “Super freak”, Olive, la protagonista interpretata dalla piccola Abigail Breslin, sfida lo stereotipo di bellezza imposto alle donne di ogni età, e afferma il coraggio di essere quello che si vuole, senza temere il giudizio e la sconfitta

 

I materiali video che appaiono nel blog “Il Toro e la Bambina” sono scaricati da Internet e quindi ritenuti di pubblico dominio. Eventuali titolari contrari alla ripubblicazione possono gentilmente scrivere a info@iltoroelabambina.it, richiedendone la rimozione.

Lascia un commento

Up ↑